Mi-24 Hind “UAV” & Humanoid Light Tank “GOAT UGV” scala 1:72 Hasegawa 02368

SKU: 02368
Disponibile

69,00 

Disponibile
Aggiunti alla liste dei desideri
Aggiunti alla liste dei desideri

Ti piace questo prodotto? Aggiungi subito ai preferiti

Aggiunti alla liste dei desideri
Aggiunti alla liste dei desideri

Descrizione

Mi-24 Hind “UAV” & Humanoid Light Tank “GOAT UGV” scala 1:72 Hasegawa

Codice articolo: 02368

Il Mil Mi-24 (codice NATO: Hind) era un pesante elicottero da combattimento di fabbricazione sovietica con una struttura a semiguscio interamente in metallo, con un carrello di atterraggio retrattile, in una disposizione classica con un rotore principale e un rotore di coda sulla trave. La trazione era fornita da due motori turboalbero TW-3-177MT di vari modelli con una potenza di 2200 CV ciascuno. Il primo prototipo volò nel settembre 1969 e la produzione in serie durò dal 1970 al 1983. L’impulso principale per lo sviluppo del Mi-24 furono le nuove ipotesi tattiche e operative dell’esercito sovietico, che iniziò a porre grande enfasi sull’uso di elicotteri da combattimento d’attacco nelle sue operazioni offensive alla fine degli anni ’60. In origine, il Mi-8 si comportava bene in questo ruolo, ma in base ai suoi componenti, si decise di creare un elicottero pesantemente armato, più veloce e ancora in grado di trasportare fino a 8-10 truppe da sbarco. È così che è nato il Mi-24, una macchina rivoluzionaria a modo suo, unica nel suo concetto e quando è stata messa in servizio (primi anni ’70), surclassando tutti i progetti occidentali. È stata creata molta modernizzazione della versione base (Mi-24). La prima in ordine cronologico è stata la versione del Mi-24A, in cui l’ergonomia della macchina è stata migliorata e sono stati aggiunti motori più potenti. Successivamente, è stato sviluppato il modello Mi-24D, che aveva una diversa forma della cabina già in una disposizione in tandem e una diversa disposizione del rotore di coda. È stata anche creata una versione per l’esportazione, chiamata Mi-35. Il Mi-24 di grande successo è stato ampiamente esportato nei paesi del Patto di Varsavia, ma anche in Libia ed Etiopia, ad esempio. Gli elicotteri Mi-24 presero parte a numerosi conflitti armati, tra cui: durante l’intervento vietnamita in Cambogia, ma soprattutto nella guerra in Afghanistan (1979-1989), dove il Mi-24 divenne il “cavallo di battaglia” delle truppe sovietiche, allo stesso tempo, alta efficienza. I Mujahideen hanno soprannominato gli elicotteri Mi-24 “il carro del diavolo”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mi-24 Hind “UAV” & Humanoid Light Tank “GOAT UGV” scala 1:72 Hasegawa 02368”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*