carro armato Panzer I Breda, Spanish Civil War 1936 – 1939 scala 1:35 AMMO MIG AMIG8506

SKU: AMIG8506
Esaurito

39,90 

Aggiunti alla liste dei desideri
Aggiunti alla liste dei desideri
Esaurito

Ti piace questo prodotto? Aggiungi subito ai preferiti

Aggiunti alla liste dei desideri
Aggiunti alla liste dei desideri

Descrizione

carro armato Panzer I Breda, Spanish Civil War 1936 – 1939 scala 1:35 AMMO MIG

Codice articolo: AMIG8506

AMMO è lieta di presentare il suo nuovo modello: PANZER I BREDA in scala 1:35 in Edizione Limitata.

Storia:

    Nell’ottobre del 1936, i primi Panzer I Ausf.A sarebbero arrivati a Siviglia, per essere inviati a Cáceres dove sarebbero stati utilizzati per l’addestramento del personale dell’equipaggio. Un mese dopo, l’Ausf.B. seguirebbero lo stesso percorso, e insieme formerebbero le prime tre società. Sebbene non avessero partecipato ad alcun combattimento, gli Ausf.A erano ben usurati poiché erano stati utilizzati per diversi anni sia per l’addestramento che per le manovre sul campo.

    Gli istruttori conoscevano il difetto essenziale: la paratia che separava il vano motore dal vano equipaggio non era blindata. Ciò implicava che un colpo che penetrava attraverso le prese d’aria poteva causare lesioni al personale. Per questo motivo sono state realizzate ulteriori protezioni tra cui la lamiera corazzata per la presa d’aria. In Germania ci sarebbe voluto più tempo per trovare una soluzione a questo problema, solo alla fine del 1938 furono progettate e attuate misure di protezione simili e si potevano vedere sugli ultimi venti veicoli da consegnare nel gennaio del 1939.

    La sua prima partecipazione alla guerra civile spagnola avvenne durante gli attacchi a Madrid dove furono schierati a sostegno della fanteria nazionale. Questo impegno ha chiarito che il progetto mancava della potenza, della protezione dell’equipaggio e della potenza di fuoco per combattere la fanteria. I loro avversari non avevano armi anticarro che contribuirono a un certo successo iniziale, ma con il passare del tempo divenne chiaro che il carro armato era vulnerabile al T-26. Nonostante l’opposizione tedesca, la soluzione fu quella di installare la mitragliatrice italiana Breda 20mm nella stessa torretta in una configurazione simile al Panzer II. Il test è stato effettuato su quattro veicoli rimossi dalla parte anteriore, dove le torrette sarebbero state modificate per ospitare l’arma feroce. 

    Queste torrette appena riconfigurate sono state ridipinte, possibilmente con la stessa vernice utilizzata per i ritocchi. Si vocifera che la mancanza di forniture non essenziali abbia costretto all’uso di prodotti nazionali dello stesso colore. La differenza di tono è forse dovuta sia a questa circostanza che all’usura accumulata sulla vernice precedente, con diversi anni di servizio e almeno uno che ha prestato servizio in prima linea. Le unità trasferite da Siviglia arrivarono probabilmente nell’ottobre del 1937, quando fu formato il cosiddetto Primo Battaglione di carri armati composto da due Gruppi: il primo con tre compagnie, e il secondo con due sole. Sulla base della documentazione scritta e grafica compilata, si considera l’ipotesi che la seconda società non abbia ricevuto nessuno di questi serbatoi,

    Sfortunatamente, pochissimi documenti grafici sopravvivono e sono limitati a una trentina di foto di bassa qualità che sono state tagliate e censurate per rimuovere data o luogo. Fortunatamente, dal dicembre 1938 in poi, fu introdotto un sistema di identificazione a tre cifre che permette di identificare l’unico veicolo superstite fino a quella data. Con la sua mimetizzazione e i danni subiti in combattimento, questo esempio è un carro armato della 3a Compagnia.

Dettagli del modello:

  • PE incluso
  • 4 versioni di decalcomanie
  • Foto storiche all’interno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “carro armato Panzer I Breda, Spanish Civil War 1936 – 1939 scala 1:35 AMMO MIG AMIG8506”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*